Item image

Bookcrossing Fontane Bianche

Bookcrossing

Bookcrossing Fontane Bianche

Il bookcrossing sbarca per la prima volta nelle spiagge di Sicilia “Fontane Bianche”. L’iniziativa voluta da Legambiente e il Coordinamento delle Contrade Marine-Siracusa si fa portatrice di concetti quali amore per la lettura, l’incentivo della stessa, la condivisione di spazi culturali e la libertà d’iniziativa. Nei siti designati per il Bookcrossing balneare sarà quindi possibile prendere un libro gratuitamente, rimetterlo a posto oppure decidere di tenerlo scambiandolo con un altro che si vuole “liberare”. La donazione di libri rimarrà sempre aperta in modo tale da permettere un continuo processo di accrescimento delle librerie.
Bookcrossing  materialmente consiste nella pratica di una serie di iniziative collaborative volontarie e completamente gratuite, di cui alcune organizzate a livello mondiale, che legano la passione per la lettura e per i libri alla passione per la condivisione delle risorse e dei saperi. L’idea di base è di rilasciare libri nell’ambiente naturale compreso quello urbano, o “into the wild”, ovvero dovunque si preferisca, affinché possano essere ritrovati e quindi letti da altri, che eventualmente possano commentarli e altrettanto eventualmente farli proseguire nel loro viaggio. Il termine deriva da sito ufficiale, un club gratuito di libri on-line fondato nel 2001 per incoraggiare tale pratica, al fine di “rendere il mondo intero una biblioteca”.

Come funziona il bookcrossing?

I libri si possono trovare casualmente in stazione in un locale o qualsiasi altro luogo, in questo caso “Fontane Bianche” dove sono a disposizione i libri rilasciati da altri bookcrossing e dove chiunque può liberamente prendere o liberare libri.
Le “OCZ” sono le zone formalmente registrate e ufficializzate e possono essere di vario tipo :biblioteche, locali pubblici, ospedali, sale d’attesa spiagge e lidi e tutte quelle strutture che aderiscono all’iniziativa.

Il bookcrossing è un fenomeno presente in molti paesi e segnalato su mappe ricercabili sui motori di ricerca

bookcrossing